Giornalisti italiani e tedeschi al secondo Forum sul turismo a Cosenza

Anche quest’anno Cosenza, detta anche  Città dei Bruzi e conosciuta come “Atene della Calabria” per le sue prerogative culturali, si prepara ad accogliere, nel Complesso monumentale di San Domenico, un gruppo di giornalisti, italiani  e tedeschi, alla seconda edizione del Forum del turismo, promosso dall’Assessorato al turismo e marketing territoriale guidato da Rosaria Succurro.

L’importante incontro si terrà dal 22 al 23 gennaio e la stampa italiana ed estera avrà il piacevole compito di promuovere questo territorio, ricco di arte e cultura, sui rispettivi media di riferimento.

Compito dei giornalisti intervenuti al Forum sarà quello  di visitare i musei della città, il centro storico, il castello… e gli angoli più suggestivi.  Non potranno che rimanere stupiti e poi essere deliziati anche dalla buona enogastronomia per scoprirne i sapori e i saperi, durante due intense giornate di tour. La terza giornata poi  sarà poi dedicata ad un’escursione tra i monti della Sila alla scoperta del Parco dei Giganti e non solo…

l’assessore Rosaria Succurro afferma: “Sono aumentate le strutture ricettive e gli attrattori culturali, che hanno potenziato il suo appeal nel panorama del turismo nazionale e internazionale. L’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mario Occhiuto, ci ha tenuto molto a tracciare le linee di sviluppo strategico verso questa direzione e i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.

A dare un significante e fondamentale  apporto a questo Secondo Forum del turismo, ci penserà  Vicesindaco ed Assessore alla Cultura di Palazzo dei Bruzi, On. Jole Santelli, che interverrà in merito alle tematiche più propriamente legate alle politiche culturali ed al ruolo, importantissimo, del turismo culturale.

L’evento sarà l’occasione per presentare il Piano Strategico Turistico del Comune di Cosenza realizzato dalla FTourism & Marketing di Josep Ejarque  (tra i massimi esperti europei di marketing territoriale e destination manager tra i più quotati ed al quale hanno legato il loro cambiamento diverse città italiane) e dare corpo a momenti di riflessione e approfondimento sul turismo e la valorizzazione e gestione del patrimonio culturale.

I giornalisti saranno ospitati dall’Hotel Royal  www.hotelroyalcosenza.it

dal B&B Le Sculture (www.beblesculture.it)  e dall’hotel Tasso a Camignatello (www.hoteltasso.it). Saranno deliziati dai prodotti tipici nell’Antico Caffè Renzelli (www.renzelli.com) e nell’Antica Salumeria Telesio (anticasalumeriatelesio@gmail.com e FB).  Degusteranno le bontà dei ristoranti Bacco&Cerere, Sapore Leggero  Cosenza (Sapore Leggero FB), della Cantina Cosentina a Cosenza (pagina FB), della Fattoria Biò (www.fattoriabio.it) a Camignatello Silano. Saranno “accompagnati” dai famosi vini  Spadafora 1915 (www.spadafora1915.it) , antica cantina di Cosenza e dalla giovane cantina Stamati di Plataci (CS), che è anche un tour operator: Calabria rural travel. A curare transfer e servizio pullman sarà l’azienda municipalizzata Amaco (www.amacospa.it).

Anche Emporio Giglio, chic boutique di Cosenza,  specializzata pure in vendita on line (www.giglio.com)  ha voluto accogliere i giornalisti.

In campo un nome indiscusso dell’arte orafa italiana, il maestro Michele Affidato (www.micheleaffidato.it), impegnato in questi giorni nel suo laboratorio di Crotone, per la preparazione dei premi speciali di Sanremo.

L’organizzazione dell’educational è stata affidata alla giornalista professionista, Carmen Mancarella, collaboratrice di In Viaggio, Bell’Italia e Marco Polo e direttrice della rivista di turismo e cultura del Mediterraneo, Spiagge (www.mediterraneantourism.it ), che ha già firmato l’organizzazione di ben 58 educational per giornalisti italiani e stranieri in soli undici anni, tutti realizzati prevalentemente nel Salento, tranne tre nell’Alto Jonio Cosentino, per conto del Gal Alto Jonio Cosentino e il Comune di Trebisacce.

Dice Carmen Mancarella: “Sono rimasta subito colpita dalla vivacità culturale, dal fermento che si percepisce a Cosenza, una città aperta al respiro del mondo. E’ ricca di risorse e di talenti  che non hanno nulla da invidiare ad altre città d’arte italiane e europee. Ringrazio l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Occhiuto, l’assessore al marketing e al turismo, Rosaria Succurro che hanno subito avuto fiducia in me, gli imprenditori che sostengono il progetto,  la guida turistica Paola Morano che mi ha raccontato le bellezze di Cosenza e Ana Maria Stan, che laurendosi con una Tesi in Marketing territoriale incentrata sul mio percorso professionale e i 58 educational, mi ha fatto diventare “un caso da studiare”. e sempre la direttrice di Spiagge Puglie aggiunge:Tutto è partito dalla collega Ornella Torre, direttrice di milanopress.it, che ospite di un mio educational nel lontano 2014 ha lanciato l’idea di un educational anche in Calabria con il collega di Trebisacce, Pinuccio Larocca, che, mi ha voluto far conoscere la sua bella terra l’Alto Jonio Cosentino. A Cosenza non ero mai stata ed è stata veramente per me una grande sorpresa per la sua infinita bellezza, la vivacità della sua imprenditoria e l’accoglienza dei suoi abitanti!”

I giornalisti, esperti di turismo ed eventi, arriveranno lunedì 21 e lasceranno la città il 25, impegnandosi in tre giornate di escursioni, di cui due dedicate interamente alla città e una al Parco nazionale della Sila. Essi rappresentano le seguenti testate: Morgen Post, einfachraus.de e holyfruitsalade.de Berlino; Il Tirreno e Orizzonti, Pistoia, pegaso news.info Milano, In Viaggio, Bell’Italia Milano, Marco Polo Roma. Ci sarà anche una giornalista del Ministero dei Beni culturali, responsabile per la comunicazione e il marketing del Museo nazionale romano, che ha ben quattro sedi, Palazzo Altemps, Crypta Balbi, Palazzo Massimo, Terme di Diocleziano e  un video maker laureato in Regia al Dams di Bologna che avrà il compito di filmare l’intero progetto. Partner anche il tour operator Iurlano Tourist di Lecce, in missione speciale, con l’idea di organizzare e proporre ai suoi clienti week end lunghi da trascorrere a Cosenza in primavera.

Intanto grazie all’Educational, il Secondo Forum sul turismo organizzato dall’amministrazione comunale, è stato inserito, in agenda, tra gli eventi nazionali più importanti della settimana su Famiglia Cristiana, il settimanale più letto e più diffuso d’Italia: un milione di lettori.

NOTIZIE UTILI
Come raggiungere Cosenza dall’aeroporto di Lamezia Terme o dalla stazione di PAOLA

C’è un servizio navetta molto efficiente collegato con l’aeroporto di Lamezia Terme e la Stazione di Paola (solo con le Frecce Rosse): prenotazionialvolo@amacospa.it
tel. 328 98 77 343

Si può prenotare con carta di credito direttamente sulla piattaforma
www.al-volo.eu

Le prenotazioni si accettano dalle 7 alle 20 tutti i giorni. Telefonando entro le 18, anche del giorno prima, si viene accompagnati direttamente a destinazione.

Dove dormire
Hotel Royal
Via delle Medaglie d’Oro 1
87 100 Cosenza
tel. 0984 41 21 65
www.hotelroyalcosenza.it

B&B Le Sculture
Via Minzoni 10
87 100 Cosenza
tel. 327 94 76 982
lesculturecs@gmail.com
www.beblesculture.it

Nel cuore del parco nazionale della Sila
Hotel Tasso
Via Tasso
87 052 Camignatello Silano (CS)
tel. 0984 57 81 13
www.hoteltasso.it

Dove mangiare
Sapore Leggero
Myxology restaurant
Chef Francesca Narcisi
Via Alimena 41
87100 Cosenza
tel. 0984 22915

FB Sapore Leggero
Agriturismo Fattoria biò
Contrada Santa Maria Lagarò
87 052 Camignatello Silano (CS)Negozio Rossano: 0983 29 07 46
Mario: +39 368 76 29 105
Saverio: +39 335 67 26 576
info@fattoriabio.it
www.fattoriabio.it

Gran Caffè Renzelli
Locale storico: a Cosenza dal 1803
Corso Telesio 46 – Cosenza
Tel + 39 0984 26 814

Caffè Renzelli
Corso Umberto I, 1 – Cosenza
Tel +39 0984 27 005
www.renzelli.com
info@renzelli.com

Antica Salumeria Telesio: dal 1950
Corso Telesio, 31 – Cosenza
tel. 349 58 09 331
anticasalumeriatelesio@gmail.com
FB Antica Salumeria Telesio

Ristorante Bacco&Cerere
Trattoria Pizzeria
Via Capoderose 13
Cosenza
Tel. 0984 15 24 056

Ristorante La Cantina Cosentina da Giocondo
Corso Plebiscito 12
87100 Cosenza
tel. 0984 21 469
feliceantoniogiocondo@gmail.com

VINI
Spadafora
Dal 1915
www.spadafora1915.it
Z I piano Lago di Mangone (CS)
Tel. 0984969080

SHOPPING
Michele Affidato orafo S.r.l.
Piazza Pitagora, 30 – 88900 Crotone
Tel 0962/25236
info@micheleaffidato.itwww.micheleaffidato.it

EMPORIO GIGLIO
Via Isonzo 16 – Cosenza
Tel. 0984. 26 196
www.giglio.com

la Boutique on line per il tuo shopping di lusso
FIORI DI LOTO
Via Adua 7/9
(traversa di Corso Mazzini)
fioridiloto2017@gmail.com
tel. 393 5636297 – 345 2437506

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *